15 Luglio 2020

Strategia vincente con BeSafe Rate a Castiglione della Pescaia

Besafe tranquillizza la nostra clientela.

Così nella sua intervista su  campingbusiness.eu, Francesco Leopizzi, Chief Executive Officer di Rocchette, Maremma Sans Souci e Santapomata, parla di noi.


A seguire alcuni passaggi dell’intervista, che potete leggere per intero cliccando sull’immagine alla fine dell’articolo.

Camping Business: Come ha impattato sul lavoro di questa stagione l’emergenza Covid-19?

Francesco Leopizzi

Francesco Leopizzi: Quest’anno, ovviamente, non stiamo crescendo, ma siamo subissati dalle richieste e facciamo fatica a gestirle. Non ce lo aspettavamo, ma dopo il Covid-19 il mercato è riesploso e avremmo quasi dovuto avere un vero e proprio call center per fare fronte alle chiamate in arrivo. Ne riceviamo dalle 800 alle mille al giorno, a cui vanno sommati duemila messaggi di posta elettronica e l’attività social. Nonostante volessimo fare qualche risparmio, da giugno abbiamo dovuto mettere gli uffici al massimo. Il problema è che l’80% delle richieste sono domande e non prenotazioni. Come prima cosa, la gente vuole informazioni sulla situazione e sulle misure di protezione. Così i tempi al telefono sono lunghissimi.

Comunque, per rassicurare la clientela abbiamo un accordo con una società specializzata, una startup che si chiama Besafe Rate, che ci consente di creare una tariffa personalizzata, definita da noi, comprendente un’assicurazione. Quest’anno la polizza – che normalmente copre la vacanza prima, durante e dopo, sia in caso di malattia che di incidente – comprende dal primo di giugno anche il Covid-19, cosa a quella data nessuno aveva ancora fatto.

 

 

 

 

Read More